HomeConvivenza e integrazioneDello Sbarba e Repetto: Appoggiamo il ricorso delle colleghe e dei colleghi di madrelingua tedesca

Dello Sbarba e Repetto: Appoggiamo il ricorso delle colleghe e dei colleghi di madrelingua tedesca

Tutte le colleghe e i colleghi consiglieri di madrelingua tedesca si sono uniti nel ricorso contro la decisione dell’Ordine dei Medici e Dentisti (delibera nr. 9/2019) di escludere dall’Ordine dei medici che non abbiano conoscenza della lingua italiana. Il ricorso al TAR sarà presentato ai sensi dell’art. 92 dello Statuto di autonomia, che prevede che i consiglieri di un gruppo linguistico possono presentare ricorso contro atti amministrativi qualora vedano lesi i diritti di persone appartenenti allo stesso gruppo.
Come consiglieri di madrelingua italiana non possiamo firmare questo ricorso ma ci teniamo a ribadire che ne condividiamo lo spirito. La salvaguardia dei diritti delle minoranze è un diritto di tutte le persone e nella nostra terra, una base dell’autonomia e della convivenza – valori che difendiamo insieme alle colleghe e ai colleghi di madrelingua tedesca.
Facciamo questa dichiarazione anche perché vogliamo che la questione nella sua gravità venga considerata per quello che è, evitando facili strumentalizzazioni etniche. Di queste l’Alto Adige Südtirol ne ha già viste abbastanza.

Bolzano, 24.07.2019

Riccardo Dello Sbarba, Gruppo Verde
Sandro Repetto, Partito Democratico

Nessuna limitazione
Aeroporto svenduto?
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.