HomeLavoro consiliareInterrogazioniCorte dei conti: la Provincia nominerà un giudice aggiuntivo per la Sezione di controllo?

Corte dei conti: la Provincia nominerà un giudice aggiuntivo per la Sezione di controllo?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITÀ.

La norma di attuazione sull’istituzione delle sezioni di controllo della Corte dei Conti (n. 305 del 1988) prevede la possibilità che “Le sezioni di controllo possono essere integrate con un componente designato rispettivamente dal Consiglio della Provincia di Trento e da quello della Provincia di Bolzano con oneri a carico delle Province…”. La Provincia di Trento già lo ha fatto dal 2013 e di nuovo nel 2018, la Provincia di Bolzano no. Risultato: mentre a Trento i giudici della sezione di controllo sono 4, a Bolzano sono solo 2. Va sottolineato che la sezione di controllo svolge una funzione preventiva, che può essere di ausilio alle istituzioni locali (provincia, comuni ecc…) per evitare errori che possono avere gravi conseguenze. Poiché la designazione comporta un onere per il bilancio provinciale, è chiaro che essa dipende innanzitutto da una decisione della Giunta provinciale.

Si chiede pertanto alla Giunta provinciale:

  1. Per quale ragione la Provincia di Bolzano non ha finora fatto tale designazione?
  2. Ritiene la giunta provinciale di dare attuazione a questa possibilità prevista dalla norma di attuazione, e se sì in quali tempi e con quali procedure?

Bolzano, 15.03.2019

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Qui puoi scaricare la risposta della Giunta.

E la nostra replica

TAGS:
Young Greens: Piena
Nuovo museo per Ötz
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.