DE IT
HomeLavoro consiliareInterrogazioniConservatorio nell’università: a che punto siamo?

Conservatorio nell’università: a che punto siamo?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’.

Tre anni fa, la legge finanziaria dello Stato gettò le basi per trasformare il Conservatorio di Bolzano in una facoltà della LUB. La legge stabilì in particolare che venisse scritto un nuovo Statuto dell’Università che prevedesse l’accorpamento del Conservatorio all’ateneo in forma di Facoltà di musica. Era prevista un’intesa da parte di entrambe le parti, tramite l’approvazione dello Statuto da parte del Senato accademico e del Consiglio dell’Università, nonché del direttore del Conservatorio, cui si aggiungeva il benestare da parte della Provincia. Il nuovo statuto sarebbe dovuto passare anche al vaglio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Si chiede:

  1. A che punto è la trattativa per trasformare il Conservatorio di Bolzano in una facoltà della LUB?
  2. È stato stipulato l’accordo sul nuovo statuto della LUB? E se sì, che cosa prevede sui punti fondamentali:
    a) collocazione del Conservatorio nell’Università;
    b) stato giuridico dei docenti del Conservatorio;
    c) Tipologia dei titoli di studio rilasciati dal Conservatorio una volta inglobato nella LUB;
    d) partecipazione del corpo docente del Conservatorio agli organi dell’Università
  3. Se invece non è stato stipulato ancora nessun accorso, dove sono i problemi?
  4. Quale previsione fa la provincia su iter e tempi della trasformazione del Conservatorio in una facoltà della LUB?

Bolzano, 25.09.2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Heidi

Introduciamo anche i
Concessioni per il t
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!