HomeComunicati stampaverdECOnomia incontra associazioni d’economia

verdECOnomia incontra associazioni d’economia

„Si potrebbe dire: siamo tutti della stessa opinione.“ Così Klaus Egger, portavoce del gruppo „verdECOnomia – Grüne Wirtschaft“ dei Verdi-Grüne-Vёrc, riassume, con una vena di ironia, i primi incontri con le associazioni di categoria. Aggiunge però la domanda: „Allora perché i cambiamenti non li vediamo?“

La settimana scorsa i rappresentanti dei Verdi-Grüne-Vёrc hanno incontrato alcuni importanti comitati delle associazioni di categoria (mentre settimana prossima toccherà ai sindacati conoscere il nuovo gruppo dei Verdi-Grüne-Vёrc).

A tutti gli incontri i partecipanti condividevano alcune idee di fondo: che le piccole imprese, le aziende a conduzione familiare, sono il motore economico, non solo nel nostro paese ma in tutta Europa, e vanno rafforzate; che la burocrazia è uno dei grossi freni dello sviluppo; che bisogna puntare sull’innovazione e sui circuiti regionali.

“Cooperazione, lavoro in rete e sostegno reciproco erano concetti estranei all’area economica fino a pochi anni fa”, dicevano i rappresentanti dell’ economia. Sembrava che ognuno dovesse avere tutto e che il vicino fosse considerato solo un concorrente e mai un alleato. Una certa colpa per questo sviluppo lo aveva sicuramente anche il sistema dei contributi a pioggia della provincia  – così si intuiva tra le righe nelle affermazioni delle associazioni di categoria.

“Una crisi può sempre essere anche un’occasione, se la si sa prender nel modo giusto. La consapevolezza che la crescita solo quantitativa non ci darà futuro, sembra essere entrata anche nelle stanze delle associazioni di categoria. La grande domanda però rimane, cioè se le strutture incrostate, non solo nella politica ma anche nel mondo dell’economia, diano il necessario spazio ai cambiamenti”, così il commento Klaus Egger.

Klaus Egger
portavoce del gruppo „verdECOnomia – Grüne Wirtschaft“
+39 339 6219025
Verdi-Grüne-Vёrc

Centrale a pompaggio
Troppo grande, tropp
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.