HomeNewsReferendum a Malles

Referendum a Malles

Pietra miliare per un riorientamento dell’agricoltura sudtirolese.

mals
Dal 22 agosto si voterà a Malles sull‘utilizzo dei pesticidi nell‘agricoltura sul territorio comunale. Come in altri casi succedutisi negli ultimi anni, anche in occasione di questo referendum propositivo abbiamo assistito a chiari tentativi di boicottaggio: con intimidazioni e informazioni confuse, gli oppositori al referendum hanno voluto creare insicurezza fino all‘ultimo minuto.
Questo non solo dimostra come sia ridotta la cultura democratica nella nostra provincia, ma è anche un chiaro indizio di quanto venga temuto questa consultazione popolare e di quanto la sua portata vada ben oltre i confini del comune di Malles.
Di sicuro sarà una buona occasione per ripensare insieme la convivenza delle diverse tipologie di coltivazione – e forse sarà possibile pensare anche a un riorientamento dell‘intera agricoltura altoatesina.
I Verdi si sono da sempre battuti per un‘agricoltura sostenibile e rispettosa dalla natura così come per una alimentazione sana, ecosolidale e regionale. Allo stesso tempo sosteniamo processi decisionali democratici e partecipativi. Per questo sosteniamo con tutto il cuore il referendum di Malles e ringraziamo i promotori per il loro impegno instancabile e imperterrito.
Invitiamo quindi tutti i nostri elettori, le nostre elettrici, così come tutti e tutte le simpatizzanti, a partecipare al referendum propositivo votando SÌ.
Brigitte Foppa
Giorgio Zanvettor
Hans Heiss
Riccardo Dello Sbarba
BZ, 18/8/2014

Guerra psicologica c
E-­government, l&#0
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.