HomeComunicati stampaChi è alla guida? Sbandamenti intorno all’ABD

Chi è alla guida? Sbandamenti intorno all’ABD

aereoportoIl vicepresidente della ABD Gianfranco Iellici ha confermato l’impegno ancora indiscusso della Giunta provinciale nel mantenimento dell’aeroporto di Bolzano. In questo modo viene dimostrato ciò che ambientalisti e cittadini residenti nell’area da tempo sospettano, cioè che anche il nuovo governo non cambierà linea per quanto riguarda il destino dell’aeroporto di Bolzano.

Durante la campagna elettorale e anche in interviste successive, il presidente Kompatscher, con aria tormentata, ha sempre rinviato la questione a un nuovo processo partecipativo dei cittadini. Solo dopo un effettivo chiarimento sui costi e sulla sostenibilità economica dell’aeroporto si potrà prendere una decisione definitiva.

Già la predisposizione di altri 20 Milioni stabilita nell’ultima riunione della Giunta Durnwalder ha smentito nettamente questi buoni propositi e le dichiarazioni del vice della ABD Iellici sono un ulteriore indizio che nella linea della provincia non cambierà nulla, nonostante le massicce e costanti proteste portate avanti da anni.

Chiediamo al Presidente Kompatscher di realizzare la tanto annunciata analisi della sostenibilità economica e nel frattempo di ritirare la delibera della Giunta dell’8 gennaio 2014.

Ulteriori investimenti in un aeroporto che, in questa forma, con ogni probabilità si rivelerà antieconomico non sono sostenibili.

Brigitte Foppa, Riccardo Dello Sbarba, Hans Heiss – Consiglieri provinciali

 

Interventi sul progr
Inceneritore di Bolz
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.