HomeLavoro consiliareAir Alps in liquidazione: La Provincia ne è uscita?

Air Alps in liquidazione: La Provincia ne è uscita?

OLYMPUS DIGITAL CAMERAI responsabili della società Air Alps ne hanno annunciato la liquidazione. Un esito ampiamente prevedibile. La Provincia vi ha investito 4,5 milioni di euro (partecipazione dell’4,58%).

L’avventura in Air Alps si è rivelata una catastrofe finanziaria per la Provincia. Per scongiurarla noi Verdi per anni abbiamo chiesto con forza che l’ente uscisse il prima possibile da questa società, in modo da mettere al riparo il denaro pubblico dalle conseguenze di una probabile messa in liquidazione. La nostra richiesta, tradotta in mozione, è stata infine approvata a grande maggioranza dal Consiglio provinciale il 5 giugno 2013.

Non ci risulta che la Giunta provinciale abbia dato seguito alla mozione approvata. Ora la Provincia vede andare in fumo il proprio investimento e rischia anche di dover contribuire – per la propria quota – al risarcimento dei debitori.

Si chiede:

  1. La Provincia è uscita da Air Alps?
  2. Se no, per quale motivo la Giunta provinciale non ha dato seguito alla mozione in questo senso approvata dal Consiglio provinciale?
  3. Nel processo di liquidazione, che fine fanno i 4,5 milioni di euro investiti dalla Provincia? La Giunta ha intrapreso i passi necessari per recuperarne almeno una parte?
  4. Nel processo di liquidazione, la Provincia rischia di essere coinvolta per la propria quota nel pagamento di eventuali danni, o fornitori, o creditori?
  5. Che cosa intende fare a questo punto la Provincia per tutelare i propri interessi e il denaro dei cittadini?

Consiglieri provinciali

Riccardo Dello Sbarba
Hans Heiss

Bolzano, 21 agosto 2013

 

Carezza: villette a
Air Alps in liquidaz
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.