HomeComunicati stampaRisultato storico dei Verdi – Tre mandati forti per un Sudtirolo ecosociale

Risultato storico dei Verdi – Tre mandati forti per un Sudtirolo ecosociale

Brigitte, Hans e Riccardo

 

 Con l’8,7 % e più di 25.000 voti i Verdi raggiungono il miglior risultato della loro storia. Con un 2,9% in più diventano il terzo partito del Sudtirolo e incarnano una provincia ecologica, sociale e aperta.

 +16.600 preferenze per Hans, Brigitte e Riccardo

I Verdi Grüne Vërc SEL si congratulano con i consiglieri rieletti e la nuova consigliera, Hans Heiss, Brigitte Foppa e Riccardo Dello Sbarba per il loro ingresso in Consiglio provinciale!

Il notevole numero di preferenze ottenuto dai consiglieri appena eletti danno loro un mandato forte per il lavoro che li aspetta nei prossimi 5 anni. Hans Heiss, con ca. 12.700 preferenze è tra i più votati, Brigitte Foppa raggiunge quota 9.200 preferenze e Riccardo Dello Sbarba brilla quale italiano più votato con 8.400 voti.

Gli young greens fanno piazza pulita!

 Tobe Planer e Evelyn Gruber-Fischnaller, come candidati del gruppo dei giovani, hanno ottenuto uno splendido risultato raggiungendo rispettivamente le 2.671 e 2.166 preferenze. Un segnale davvero positivo per il futuro dei Verdi.

 Le Star dei Verdi nei rispettivi comuni

Martina Goller, Elena Calliari, Brigitte Foppa, Riccardo Dello Sbarba, Hans Heiss e Hans Peter Stauder si sono piazzati alla testa dei Verdi nei rispettivi comuni di appartenenza, da vere star. Questo splendido risultato è stato possibile solo grazie al grande impegno delle singole persone, allo spirito di gruppo creatosi all’interno dei Verdi e alla correttezza reciproca!

I Verdi Grüne Vërc SEL ringraziano tutti gli elettori e le elettrici di tutto il Sudtirolo e promettono di continuare nel loro impegno a favore dell’ambiente, delle democrazia e dell’equità sociale.

Verdi Grüne Vërc SEL
Bolzano, 30/10/2013

 

Terzo seggio: ci sia
La posizione dei Ver
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.