Sanità ancora senza diagnosi e terapia

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

AssistenzaSanitariaDa settimane assistiamo a un tentativo zoppicante e incompiuto di riforma sanitaria. Questo procedere a zig-zag da parte della SVP, incluso gioco di potere neopaternalista nei confronti della assessora che prima viene lanciata in avanti e poi bocciata a suon di fischi, non è più accettabile. Ma chi ci rimette di più da questa situazione di stallo priva di strategia e obiettivi chiari è il sistema sanitario stesso, il quale, come una persona ammalata, aspetta sempre più sofferente che i “medici” si decidano a presentargli una diagnosi in base alla quale poi procedere con una cura adeguata e comprensibile.
Mentre la Giunta non sa più a che santo votarsi, le zone periferiche della Provincia hanno presentato le loro richieste ben precise e anche i richiami da parte della società civile non lasciano dubbi. Anche se saranno inevitabili delle misure di risparmio, gli ospedali di San Candido, Vipiteno e Silandro devono rimanere aperti. Nei vari pellegrinaggi a Roma la Giunta deve fare in modo di ottenere una regolamentazione adeguata al nostro territorio: è assurdo che uno Stato così eterogeneo come l‘Italia preveda e imponga gli stessi standard ovunque.
Nell‘ambito della „Legge onmibus“ noi Verdi abbiamo presentato un ordine del giorno nel quale richiediamo la cessazione delle minacce di chiusura, ma soprattutto la pubblicazione della situazione con dati e numeri e l‘elaborazione di un piano di riforma complessivo su cui potersi poi confrontare in Consiglio.
Noi crediamo che un servizio di assistenza sanitaria di vicinanza sia più che mai sensato, soprattutto per quanto riguarda i punti nascita e non accettiamo di contrapporre l‘ospedale di Bolzano a quelli periferici. Dall‘assessora e dalla Giunta provinciale ci aspettiamo una procedura moderna e dettagliata dalla quale emerga chiaramente che il risparmio non possa avvenire a scapito della salute della gente.

Brigitte Foppa
Hans Heiss
Riccardo dello Sbarba
BZ, 07.10.2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Salvata la pace domenicale

Salvata la pace domenicale

Legge omnibus: la Giunta provinciale voleva autorizzare i cantieri rumorosi anche nei giorni festivi. Grazie a un emendamento dei Verdi il passo è stato eliminato! Oggi si è riunita la 2 commissione legislativa del Consiglio provinciale per discut[...]
Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: il peggioramento delle conoscenze della seconda lingua tra gli/le studenti non è un incidente di percorso, ma un difetto del sistema Sudtirolo. Le proposte verdi. L’analisi approfondita realizzata da Kolipsi mostra un risultat[...]
Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

In questi giorni in Alto Adige si discute sul provvedimento spropositato e sproporzionato del Governo che prevede 12 vaccini obbligatori con multe draconiane in caso di inadempimento. Noi Verdi sudtirolesi ci siamo sempre impegnati per la libertà di [...]
Lasciamo crescere l’erba

Lasciamo crescere l’erba

No all'uso di erbicidi a livello provinciale e comunale I Verdi presentano un disegno di legge e una proposta di mozione per limitare l’utilizzo di erbicidi che metteranno a disposizione di rappresentanti comunali. In alcuni casi si è arrivati ad[...]
Una piramide d’oro con la base d’argilla

Una piramide d’oro con la base d’argilla

Il nuovo disegno di legge sulla struttura dirigenziale dell’amministrazione provinciale punta sugli alti dirigenti. Questo a discapito di competenza ed equità sociale – e con indennità fino a 240.000 Euro! Il 18 maggio la giunta provinciale ha app[...]
Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

La Giunta provinciale ha annunciato un giro di vite sui sussidi “aggiuntivi”, che andranno d’ora in poi riservati solo a chi “mostra volontà di integrazione”. L’annuncio si riferisce all’articolo 18 della legge Omnibus n. 125/2017 che verrà discusso [...]
La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

Questa settimana il Consiglio provinciale si occupa della legge elettorale SVP per le elezioni provinciali. Già in commissione legislativa noi Verdi abbiamo sottolineato le gravi mancanze del disegno di legge. Dopo un lungo, ma costruttivo lavoro, an[...]
DAI COMUNI
Appuntamenti
26/05/2017
27/05/2017
09/06/2017
  • 2. Alpenraumtagung

    ven, ore 00:00-23:59
    Propstei in St. Gerold (Biosphärenpark Gr. Walsertal in Vorarlberg)
10/06/2017
  • 2. Alpenraumtagung

    ven, ore 00:00-23:59
    Propstei in St. Gerold (Biosphärenpark Gr. Walsertal in Vorarlberg)