Primarie per Bolzano!

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Venerdì 20 febbraio 2015 i co-portavoce provinciali di Sinistra Ecologia Libertà e dei Verdi Grüne Vërc si sono accordati per chiedere, in vista delle Elezioni Comunali del maggio 2015, le primarie di coalizione.

mututgutQuesta decisione poggia su alcuni ragionamenti: In primo luogo il sindaco Spagnolli e il suo partito, il PD, hanno più volte segnalato anche pubblicamente, di essere disposti a fare le primarie di coalizione. Il che come metodo per selezionare idee e persone corrisponde perfettamente alle nostre consuetudini. Quindi accettiamo volentieri la disponibilità di Gigi Spagnolli alle primarie di coalizione.

In secondo luogo siamo sempre convinti di aver giocato un ruolo importante all’interno della larga coalizione di Centro-Sinistra a Bolzano nelle ultime consigliature. Sia come Verdi/Projekt Bozen che come SEL abbiamo sempre portato avanti la nostra specifica visione di uno sviluppo urbano eco-sociale, e l’abbiamo fatto con forza e pazienza. Negli ultimi mesi sempre più spesso però si è anche articolato il nostro dissenso con decisioni importanti, prese da SVP e PD al di là degli accordi di coalizione e alle quali ci era impossibile dare sostegno.

E il vero banco di prova, la votazione sul progetto “Benko”, ce lo troviamo ancora davanti!

Siamo convinti che Bolzano abbia bisogno, ora, di un momento di aperto confronto, anche all’interno del Centro-Sinistra, su come può e deve svilupparsi la nostra città capoluogo – e le Primarie, dove come forze politiche e come cittadine/cittadini possiamo scambiarci e misurarci, ci sembrano un eccellente modo per farlo.

Invitiamo quindi il sindaco Spagnolli e il Partito Democratico a prendere in considerazione nei prossimi giorni questa nostra richiesta e a darci presto una risposta – a noi, soprattutto però alla cittadinanza di Bolzano.

Speriamo che questa risposta sia nel segno dello scambio democratico, della partecipazione e del dialogo schietto e onesto che è quello di cui tutti e tutte noi sentiamo il bisogno.

Brigitte Foppa e Giorgio Zanvettor, Co-portavoce provinciali Verdi Grüne Vërc

Loredana Motta e Guido Margheri, Co-segretari provinciali Sinistra Ecologia Libertà

La richiesta viene supportata anche da “Projekt Bozen”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Pausa sudtirolese per Cem Özdemir – con intermezzo Verde

Pausa sudtirolese per Cem Özdemir – con intermezzo Verde

Anche i candidati e le candidate alle elezioni del Bundestag si prendono una pausa estiva. Accanto alle altre personalità di spicco della politica tedesca, anche Cem Özdemir, uno dei candidati di punta dei Verdi alle prossime elezioni del Bundestag, [...]
Orientamento eco-sociale per i prossimi appuntamenti elettorali. Seminario estivo dei Verdi a Montagna

Orientamento eco-sociale per i prossimi appuntamenti elettorali. Seminario estivo dei Verdi a Montagna

Le elezioni provinciali 2018 si avvicinano in fretta. E proprio a questo tema noi Verdi Grüne Vërc abbiamo dedicato la nostra tradizionale clausura estiva che ha avuto luogo il 5 agosto sull’assolato Elsenhof a Montagna. In primo piano: un bilancio d[...]
Risparmio con il passaggio a Microsoft?

Risparmio con il passaggio a Microsoft?

Per i Verdi sarà tutto a discapito di democrazia e innovazione. Il direttore generale della SIAG Stefan Gasslitter ha spiegato in questi giorni che il passaggio del sistema informatico dell’amministrazione pubblica a Microsoft è stato voluto, tra le[...]
Le scuole materne „tedesche“ e le contraddizioni della politica scolastica in Alto Adige

Le scuole materne „tedesche“ e le contraddizioni della politica scolastica in Alto Adige

Il dibattito sulle iscrizioni di bambini e bambine „non-tedeschi/e“ nelle scuole materne tedesche apre svariate questioni tipiche della politica scolastica sudtirolese degli ultimi decenni. Ora più che mai è evidente quanto la politica della separazi[...]
Disposizioni sull’assestamento di bilancio in Consiglio provinciale

Disposizioni sull’assestamento di bilancio in Consiglio provinciale

Breve guida verde nella giungla di norme Nel corso della odierna conferenza stampa del Gruppo Verde, Hans Heiss, Riccardo Dello Sbarba e Brigitte Foppa hanno commentato la legge sull'assestamento di bilancio che verrà discussa nella sessione di Cons[...]
È tempo di cambiare!

È tempo di cambiare!

Il sistema scolastico separato è agli sgoccioli Da molti anni noi Verdi ci impegniamo con decisione per un rinnovamento radicale del sistema scolastico sudtirolese, i cui obiettivi principali, in una provincia con più gruppi linguistici, dovrebbero [...]
Dove sono finite trasparenza e partecipazione?

Dove sono finite trasparenza e partecipazione?

Giunta provinciale: troppe decisioni fondamentali prese a colpi di “delibere fuori sacco”. La giunta Kompatscher si era presentata annunciando un nuovo stile, caratterizzato da trasparenza e partecipazione. Nel corso del tempo queste promesse sono[...]
Convegno internazionale a Merano

Convegno internazionale a Merano

#greeningtourism – limiti e opportunità dello sviluppo turistico in Europa e sull’Arco alpino All Inclusive? Con questa domanda i Verdi del Sudtirolo hanno accolto una platea internazionale per analizzare il conflitto, ma anche le possibili simbio[...]