Primarie per Bolzano!

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Venerdì 20 febbraio 2015 i co-portavoce provinciali di Sinistra Ecologia Libertà e dei Verdi Grüne Vërc si sono accordati per chiedere, in vista delle Elezioni Comunali del maggio 2015, le primarie di coalizione.

mututgutQuesta decisione poggia su alcuni ragionamenti: In primo luogo il sindaco Spagnolli e il suo partito, il PD, hanno più volte segnalato anche pubblicamente, di essere disposti a fare le primarie di coalizione. Il che come metodo per selezionare idee e persone corrisponde perfettamente alle nostre consuetudini. Quindi accettiamo volentieri la disponibilità di Gigi Spagnolli alle primarie di coalizione.

In secondo luogo siamo sempre convinti di aver giocato un ruolo importante all’interno della larga coalizione di Centro-Sinistra a Bolzano nelle ultime consigliature. Sia come Verdi/Projekt Bozen che come SEL abbiamo sempre portato avanti la nostra specifica visione di uno sviluppo urbano eco-sociale, e l’abbiamo fatto con forza e pazienza. Negli ultimi mesi sempre più spesso però si è anche articolato il nostro dissenso con decisioni importanti, prese da SVP e PD al di là degli accordi di coalizione e alle quali ci era impossibile dare sostegno.

E il vero banco di prova, la votazione sul progetto “Benko”, ce lo troviamo ancora davanti!

Siamo convinti che Bolzano abbia bisogno, ora, di un momento di aperto confronto, anche all’interno del Centro-Sinistra, su come può e deve svilupparsi la nostra città capoluogo – e le Primarie, dove come forze politiche e come cittadine/cittadini possiamo scambiarci e misurarci, ci sembrano un eccellente modo per farlo.

Invitiamo quindi il sindaco Spagnolli e il Partito Democratico a prendere in considerazione nei prossimi giorni questa nostra richiesta e a darci presto una risposta – a noi, soprattutto però alla cittadinanza di Bolzano.

Speriamo che questa risposta sia nel segno dello scambio democratico, della partecipazione e del dialogo schietto e onesto che è quello di cui tutti e tutte noi sentiamo il bisogno.

Brigitte Foppa e Giorgio Zanvettor, Co-portavoce provinciali Verdi Grüne Vërc

Loredana Motta e Guido Margheri, Co-segretari provinciali Sinistra Ecologia Libertà

La richiesta viene supportata anche da “Projekt Bozen”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Per gli animali e le persone

Per gli animali e le persone

Presentazione del disegno di legge per un “Divieto di utilizzo di esche e bocconi avvelenati” Il disegno di legge è stato presentato trasversalmente da Brigitte Foppa, Riccardo Dello Sbarba, Hans Heiss, Andreas Pöder e Paul Köllensperger e il 21 apr[...]
La legge sul fine vita

La legge sul fine vita

Serata-Info-Abend Bolzano-Bozen, Sala Comune/Gemeindesaal, Vicolo Gumer Gasse La legge sul fine vita Die Patientenverfügung con/mit On. DELIA MURER e/und MINA WELBY On. DELIA MURER, deputata "Articolo1-MDP", è prima-firmataria della legge[...]
Osservatore elettorale in Turchia.

Osservatore elettorale in Turchia.

Questa domenica, domenica di Pasqua, in Turchia avrà luogo il contestato referendum sulla cosiddetta riforma costituzionale con la quale il presidente Erdogan cerca di legalizzare ed assicurare a sé stesso e al suo partito AKP quel potere pressoché a[...]
Sguardi 2016

Sguardi 2016

Per il Gruppo Verde si è concluso ormai un altro anno intenso. Ancora una volta possiamo guardarci indietro soddisfatti e fare un bilancio delle attività svolte nel 2016. Ci siamo impegnate e impegnati su tutti i fronti caldi dell’attualità provin[...]
Riforma sanità: il buon lavoro politico paga

Riforma sanità: il buon lavoro politico paga

Ben dieci importanti emendamenti dei Verdi approvati dal Consiglio provinciale (cui se ne aggiungono altri due già approvati in commissione). La riforma resta problematica, ma qualche passo avanti è stato fatto, tramite il reciproco ascolto tra maggi[...]
Maestri cercasi

Maestri cercasi

Consenso sulla proposta "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri" Il Consiglio provinciale oggi ha discusso le nostre proposte per incentivare la presenza maschile nelle scuole materne e nelle scuole elementari. Il dibattito ha dimostrato che s[...]
Sanità, una riforma malriuscita.

Sanità, una riforma malriuscita.

Le proposte del gruppo Verde per garantire il diritto alla salute a cittadine e cittadini Non è la „grande riforma“ che era stata promessa. Restano due diverse leggi a regolare il settore. Manca qualsiasi piano finanziario. L'auspicato coordinam[...]