Presa di posizione Tobe Planer: candidatura separata di Verdi e Projekt Bozen alle comunali 2015

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Presentazione Cecilia Stefanelli_27

Presa di posizione riguardo l’attuale situazione per una candidatura separata di Verdi e Projekt Bozen alle comunali 2015.

Dopo le turbolenze degli ultimi giorni in cui si è venuta a delineare la spaccatura tra il sindaco uscente e l’ala ecosociale, desidero chiarire alcune cose:

  • Continuo a sostenere convintamente che una lista unica tra Verdi e Projekt Bozen con una candidata sindaca comune sarebbe più sensata e futuribile! Ritengo che si dovrebbe continuare a puntare a una collaborazione politica tra una lista civica ecosociale attiva da tanti anni e i Verdi-Grüne-Verc, perché, citando proprio lo stesso Benedikter del non lontano 2010, “Solo insieme siamo forti!”
  • Già da alcuni mesi chiedo, almeno per la prima tornata elettorale, di non presentarci alle prossime elezioni comunali insieme a Luigi Spagnolli, soprattutto perché nell’ultimo periodo alcuni aspetti della politica comunale hanno preso una piega negativa che non condivido: come la fusione AEW-SEL, il progetto Benko, la tendenza al proibizionismo e alla repressione della cultura giovanile, il continuo flirtare di Spagnolli con i partiti di centro e centro-destra e il formarsi della sua lista civica intorno a personaggi come Oberrauch, Degasperi, Bonvicini & Co.
  • L’argomento che “il posticipo della votazione su Benko a dopo le elezioni sia un successo” non lo trovo valido, anzi, lo vedo solo come un rallentamento tattico per puro opportunismo elettorale e per niente un buon motivo per continuare a sostenere Spagnolli senza se e senza ma.
  • Il mio percorso politico è iniziato con “Projekt Bozen” quando mi sono candidato sulla lista con i Verdi per le comunali 2010 (sarò sempre grato a Martin Fink e Rudi Benedikter per questo) ed è stato un grande successo poter lavorare insieme a Brigitte Foppa e Rudi Benedikter nel gruppo consiliare Verdi-Projekt Bozen. Nel corso degli anni ho continuato a collaborare con entusiasmo con il Gruppo dei giovani Verdi, ho dato il mio supporto all’ufficio del partito, ho sostenuto e collaborato attivamente alle campagne elettorali di Florian Kronbichler e Oktavia Brugger, sono membro del Grüner Rat, ho creduto alle primarie di partito per le provinciali 2013 dove mi sono anche candidato ottenendo un ottimo risultato. Tutto questo mostra la mia propensione verso il gioco di squadra e proprio per questo sono contro ogni spaccatura delle forze di centro-sinistra. Intendo quindi essere coerente con il mio percorso e il 10 maggio 2015 mi candiderò sulla lista dei Verdi e insieme a SEL e a “La sinistra per Bolzano” sosterrò con gioia e convinzione la nostra candidata sindaca comune Cecilia Stefanelli.

Prendo atto della separazione di Projekt Bozen da questo percorso e resta la speranza di possibili e fruttuose collaborazioni future.
Distinti saluti

 

Tobias “Tobe” Planer
Consigliere comunale, capogruppo

 

Bolzano, 20 marzo 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Pedala anche tu! 2017

Pedala anche tu! 2017

Anche quest'anno partecipiamo al cicloconcorso Alto Adige. Pedala anche tu e registrati sul sito https:/www.altoadigepedala.bz.it/ e scegli Verdi Grüne Vërc come organizzazione!   [...]
Marco Pappalardo promuoverà anche l'immagine dell'Alto Adige, ma soprattutto quella della Giunta provinciale

Marco Pappalardo promuoverà anche l'immagine dell'Alto Adige, ma soprattutto quella della Giunta provinciale

La nomina di Marco Pappalardo, finora capo della società di marketing IDM, a capo dell'ufficio stampa della Provincia, lascia un retrogusto amaro. E' infatti davvero molto discutibile che a capo della comunicazione istituzionale della Provincia venga[...]
Richiedenti asilo - Buone pratiche e soluzioni a confronto

Richiedenti asilo - Buone pratiche e soluzioni a confronto

Una serata con l'assessora verde del Tirolo Landesrätin Christine Baur, a colloquio con Chiara Rabini incaricata sui temi della migrazione del Comune di Bolzano Karl Tragust Sprecher social&green und ehem. Flüchtlingsbeauftragter des La[...]
Sepp Kusstatscher alles Gute zum 70.ten! Auguri, Sepp!

Sepp Kusstatscher alles Gute zum 70.ten! Auguri, Sepp!

Am 17. März 2017 wird er 70: Der ehemalige Landtagsabgeordnete der Grünen (nach respektabler SVP-Arbeitnehmer-Vergangenheit), Co-Vorsitzende und EU-Parlamentarier Sepp Kusstatscher. Wir gratulieren! Wer ihn kennt, weiß um Sepp Kusstatschers Stärken:[...]
Impegno per i diritti delle donne - attuale come sempre

Impegno per i diritti delle donne - attuale come sempre

Grazie alle nostre predecessore, a tutte le donne che hanno lottato per i loro diritti, a tutte le femministe, pacifiste, artiste e scienziate, nonne, madri, amiche che ci hanno dato il coraggio di vivere e essere protagoniste della nostra vita. Graz[...]
Per un'autonomia più moderna ed europea

Per un'autonomia più moderna ed europea

Le proposte dei Verdi per la riforma dello Statuto La “Convenzione per l'autonomia” discuterà oggi, venerdì 24 febbraio, sul tema della “Tutela delle minoranze”. Il rappresentante dei Verdi, Riccardo Dello Sbarba, ha depositato una serie di propost[...]
Appello per il coraggio civile

Appello per il coraggio civile

Diciamo basta alla “valanga di fango”. Serve un sussulto collettivo per il coraggio civile. Anche in Sudtirolo è arrivato il metodo della “valanga di fango”, del mobbing e dell’umiliazione contro chi la pensa diversamente. I media elettronici molt[...]