I nostri consiglieri provinciali

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

SGUARDI 2016 RÜCKSICHTEN: Chi chiude il Brennero divide l’Europa

SGUARDI 2015 RÜCKSICHTEN: Modern Times

RETROSPETTIVA 2014: L’anno delle scelte

SCANDALO SEL – Le responsabilitá della politica

COMUNICATI STAMPA    INTERROGAZIONI    MOZIONI   LETTERA DAL LANDTAG

Per contattarci clicca qui!

Gruppo Verde in Consiglio provincialeIl gruppo consiliare verde vuole essere il contrappeso eco sociale alla maggioranza SVP e si oppone fermamente alla destra xenofoba e nazionalista. Con un lavoro attento intende garantire la massima trasparenza e indirizzare il Sudtirolo sulla strada del bene comune, del futuro sostenibile, della convivenza e della democrazia.

 

 

 

 

LTW_1_AnschnittjpgBrigitte Foppa

La nuova consigliera provinciale originaria di Montagna. La sua esperienza lavorativa va dall’albergo di famiglia al lavoro in proprio come traduttrice, dall’insegnamento al lavoro nell’Ufficio Educazione Permanente. Ha studiato a Milano e Trento ed è tornata all’università nel 2012 per un dottorato di ricerca sulla letteratura durante il periodo nazista in Alto Adige. E’ stata rappresentante degli studenti e dei genitori e ha co-fondato iniziative come l’Archivio delle donne di Bolzano, MixLing – genitori per una cultura plurilingue. Ha partecipato attivamente a movimenti ambientalisti, ad iniziative per le pari opportunità ed è stata co-portavoce provinciale dei Verdi dal 2009 al 13 oltre che consigliera comunale a Bolzano dal 2010.

 

 

Riccardo Dello SbarbaRiccardo Dello Sbarba

E’ capogruppo dei Verdi in Consiglio provinciale. Nato nel 1954 a Volterra, in Toscana, è stato docente di scuola superiore e giornalista professionista prima all’Alto Adige e poi, come direttore, a “Il Mattino”. Ha lavorato (1993-2001) come redattore in lingua italiana nel settimanale “ff”, realizzando la prima esperienza di giornalismo plurilingue in uno dei principali organi di informazione di lingua tedesca del Sudtirolo. Dal 1988 vive in Alto Adige con la sua famiglia e dimostra come ci si possa integrare con successo in questa terra che considera come la sua nuova Heimat.

Dal 2004 in Consiglio provinciale, è attualmente membro di due Commissioni Legislative, la Seconda di cui è vicepresidente (agricoltura e foreste, tutela dell’ambiente, urbanistica, acque pubbliche, energia) e la Quarta (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria, commercio, artigianato, turismo, programmazione economica, ricerca scientifica e tecnologica, coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario). Fa parte anche della Commissione di Convalida, della Commissione speciale sulla riforma dell’autonomia, della Commissione interregionale per il Dreierlandtag e di due Commissioni di inchiesta sugli scandali che hanno scosso l’opinione pubblica sudtirolese: quella sullo scandalo Ipes e quella sullo scandalo SEL e dell’energia.

Hans HeissHans Heiss
Consigliere provinciale dal 2003, è nato nel 1952 a Bressanone. È uno storico appassionato “prestato” alla politica. Dirigente all’Archivio provinciale, co-fondatore del “Touriseum” a Merano e autore di numerose pubblicazioni, è un autentico tirolese vecchio stile docente all’Università di Innsbruck. In Consiglio provinciale è un oratore brillante e ironico, ascoltato da tutti. È membro della Terza Commissione Legislativa (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria, commercio, artigianato, turismo, programmazione economica, ricerca scientifica e tecnologica, coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario), della Prima Commissione Legislativa della Regione (Affari generali, ordinamento degli enti locali, vigili del fuoco, assistenza e sicurezza sociale, cooperative e loro supervisione) e della Commissione interregionale per il Dreierlandtag.

 

Riccardo, Brigitte, Hans

I Verdi sono l’unico gruppo politico interetnico in Consiglio provinciale, nel quale sono stati rappresentati da personalità quali Alexander Langer, Andreina Emeri, Arnold Tribus, Alessandra Zendron, Cristina Kury e Sepp Kusstatscher.

CONTATTO

Il Gruppo Verde in Consiglio Provinciale
Piazza-Silvius-Magnago-Platz 6
I-39100 Bolzano – Bozen – Balsan

Tel 0471/946455

E-Mail: consiglio-landtag@grueneverdi.bz.it

Orari d’ufficio: Lun-Ven 9:30-13:00 e Lun-Gio 14:30-17:00

Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

L'ultimo fine settimana ha stabilito nuovi record per i mercatini di Natale dell'Alto Adige: le città della provincia sono state invase da centinaia di migliaia di visitatori, migliaia di auto, autobus e camper hanno intasato strade e parcheggi. I[...]
Traforo Malles-Bormio: no a un treno-navetta per auto, bus e camion

Traforo Malles-Bormio: no a un treno-navetta per auto, bus e camion

https://youtu.be/VwCcJh_zApc Ieri a Malles l’assessore altoatesino Richard Theiner e il sottosegretario della Lombardia Ugo Parolo hanno presentato lo studio preliminare per un traforo sotto lo Stelvio. Lo studio ha valutato diverse ipotesi di [...]
Iscrizioni alle scuole materne: quanti nuovi problemi!

Iscrizioni alle scuole materne: quanti nuovi problemi!

Dopo il lamento dei mesi scorsi sul fatto che nelle scuole materne tedesche ci siano troppi bambini di altre lingue, la giunta provinciale ha deciso di centralizzare le iscrizioni. Si vuole arrivare a una più equa distribuzione dei bambini di varie l[...]
Con l’estate 2017 il turismo va a mille

Con l’estate 2017 il turismo va a mille

Il previsto record annuale ci dà l’occasione per cambiare rotta Alla fine della stagione 2017 il turismo sudtirolese ha ottenuto un altro record: grazie all’estate fortissima con 20,4 milioni di pernottamenti, l’intero anno 2017 supererà con agilità[...]
Ampio consenso per più sostegno all’imprenditoria femminile

Ampio consenso per più sostegno all’imprenditoria femminile

Accesa e bella discussione oggi in Consiglio provinciale su due nostre mozioni con cui abbiamo portato avanti il tema della valorizzazione e del sostegno all’imprenditoria femminile nella nostra provincia. La nostra richiesta per un „Sostegno concret[...]
Aeroporto: le promesse non bastano. Chi vuole gestire lo scalo deve sapere che la pista non potrà essere allungata

Aeroporto: le promesse non bastano. Chi vuole gestire lo scalo deve sapere che la pista non potrà essere allungata

Non è passato nemmeno un mese da quando il Presidente Kompatscher ha promesso pubblicamente che non ci sarebbe mai stato un allungamento della pista di decollo dell’aeroporto. La dichiarazione è stata fatta esattamente l‘8 novembre scorso, durant[...]
Glifosato: permesso prolungato. Un regalo per le multinazionali.

Glifosato: permesso prolungato. Un regalo per le multinazionali.

  Gli effetti del glifosato sono noti da tempo: dove viene utilizzato la biodiversità diminuisce drasticamente. L’erbicida uccide piante verdi naturali e così elimina l’habitat di altre forme viventi come insetti, rettili e uccelli, tutte[...]
I Verdi dell'Alto Adige sono ora membri dei Verdi Europei

I Verdi dell'Alto Adige sono ora membri dei Verdi Europei

Un grande successo e un ottimo risultato a Karlstad: il 100% dei delegati e delegate hanno votato per l'ammissione dei Verdi Grüne Verc nel Partito Verde Europeo. Da tanto tempo i Verdi dell'Alto adige si erano dati l'obbiettivo di essere ammessi [...]