I nostri consiglieri provinciali

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Modern Times: SGUARDI 2015 RÜCKSICHTEN

L’anno delle scelte: RETROSPETTIVA 2014

SCANDALO SEL – Le responsabilitá della politica

COMUNICATI STAMPA    INTERROGAZIONI    MOZIONI   LETTERA DAL LANDTAG

Per contattarci clicca qui!

Gruppo Verde in Consiglio provincialeIl gruppo consiliare verde vuole essere il contrappeso eco sociale alla maggioranza SVP e si oppone fermamente alla destra xenofoba e nazionalista. Con un lavoro attento intende garantire la massima trasparenza e indirizzare il Sudtirolo sulla strada del bene comune, del futuro sostenibile, della convivenza e della democrazia.

 

 

 

 

LTW_1_AnschnittjpgBrigitte Foppa

La nuova consigliera provinciale originaria di Montagna. La sua esperienza lavorativa va dall’albergo di famiglia al lavoro in proprio come traduttrice, dall’insegnamento al lavoro nell’Ufficio Educazione Permanente. Ha studiato a Milano e Trento ed è tornata all’università nel 2012 per un dottorato di ricerca sulla letteratura durante il periodo nazista in Alto Adige. E’ stata rappresentante degli studenti e dei genitori e ha co-fondato iniziative come l’Archivio delle donne di Bolzano, MixLing – genitori per una cultura plurilingue. Ha partecipato attivamente a movimenti ambientalisti, ad iniziative per le pari opportunità ed è stata co-portavoce provinciale dei Verdi dal 2009 al 13 oltre che consigliera comunale a Bolzano dal 2010.

 

 

Riccardo Dello SbarbaRiccardo Dello Sbarba

E’ capogruppo dei Verdi in Consiglio provinciale. Nato nel 1954 a Volterra, in Toscana, è stato docente di scuola superiore e giornalista professionista prima all’Alto Adige e poi, come direttore, a “Il Mattino”. Ha lavorato (1993-2001) come redattore in lingua italiana nel settimanale “ff”, realizzando la prima esperienza di giornalismo plurilingue in uno dei principali organi di informazione di lingua tedesca del Sudtirolo. Dal 1988 vive in Alto Adige con la sua famiglia e dimostra come ci si possa integrare con successo in questa terra che considera come la sua nuova Heimat.

Dal 2004 in Consiglio provinciale, è attualmente membro di due Commissioni Legislative, la Seconda di cui è vicepresidente (agricoltura e foreste, tutela dell’ambiente, urbanistica, acque pubbliche, energia) e la Quarta (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria, commercio, artigianato, turismo, programmazione economica, ricerca scientifica e tecnologica, coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario). Fa parte anche della Commissione di Convalida, della Commissione speciale sulla riforma dell’autonomia, della Commissione interregionale per il Dreierlandtag e di due Commissioni di inchiesta sugli scandali che hanno scosso l’opinione pubblica sudtirolese: quella sullo scandalo Ipes e quella sullo scandalo SEL e dell’energia.

Hans HeissHans Heiss
Consigliere provinciale dal 2003, è nato nel 1952 a Bressanone. È uno storico appassionato “prestato” alla politica. Dirigente all’Archivio provinciale, co-fondatore del “Touriseum” a Merano e autore di numerose pubblicazioni, è un autentico tirolese vecchio stile docente all’Università di Innsbruck. In Consiglio provinciale è un oratore brillante e ironico, ascoltato da tutti. È membro della Terza Commissione Legislativa (finanze e patrimonio, lavori pubblici, industria, commercio, artigianato, turismo, programmazione economica, ricerca scientifica e tecnologica, coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario), della Prima Commissione Legislativa della Regione (Affari generali, ordinamento degli enti locali, vigili del fuoco, assistenza e sicurezza sociale, cooperative e loro supervisione) e della Commissione interregionale per il Dreierlandtag.

 

Riccardo, Brigitte, Hans

I Verdi sono l’unico gruppo politico interetnico in Consiglio provinciale, nel quale sono stati rappresentati da personalità quali Alexander Langer, Andreina Emeri, Arnold Tribus, Alessandra Zendron, Cristina Kury e Sepp Kusstatscher.

CONTATTO

Il Gruppo Verde in Consiglio Provinciale
Piazza-Silvius-Magnago-Platz 6
I-39100 Bolzano – Bozen – Balsan

Tel 0471/946332
Fax 0471 978444

E-Mail: consiglio-landtag@grueneverdi.bz.it

Orari d’ufficio: Lun-Ven 9:30-13:00 e Lun-Gio 14:30-17:00

Ritorno del lupo: le misure di prevenzione ci sono, ma in Alto Adige nessuno le adotta

Ritorno del lupo: le misure di prevenzione ci sono, ma in Alto Adige nessuno le adotta

La conferma ora è ufficiale: sebbene esistano misure efficaci per prevenire gli attacchi del lupo alle greggi e che esse siano finanziate generosamente dalla Provincia, in Alto Adige finora nessuno ne ha adottato neppure una. Sono queste le conseguen[...]
Mozione approvata: "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri"

Mozione approvata: "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri"

Siamo molto contente/i che la nostra mozione sia stata approvata! La Giunta provinciale ha accettato di avviare una campagna sia per informare uomini e giovani sul mestiere di maestro di scuola dell’infanzia o primaria, sia e per lottare contro gli s[...]
Proteggere le minoranze anziché la SVP nel parlamento italiano

Proteggere le minoranze anziché la SVP nel parlamento italiano

L’opposizione al completo (16 consigliere e consiglieri provinciali) chiedono una nuova e più giusta legge elettorale. Anche il Gruppo Verde ha partecipato oggi alla conferenza stampa comune e ha sostenuto in aula la mozione-voto unitaria. “Vogliamo [...]
Verità per i prodotti a marchio Alto Adige

Verità per i prodotti a marchio Alto Adige

Il marchio Alto Adige – Südtirol dovrebbe essere garanzia di qualità, origine e autenticità. La carne di maiale da cui vengono confezionati i salumi però, proprio come lo speck, può arrivare anche da fuori regione. È dunque impossibile per la [...]
Mozione: Ius soli - il parlamento concluda l’iter legislativo

Mozione: Ius soli - il parlamento concluda l’iter legislativo

Il Parlamento italiano sta discutendo un disegno di legge per istituire lo ius soli temperato e lo ius culturae per l’attribuzione della cittadinanza italiana a bambine e bambini nati e/o cresciuti sul territorio italiano. La situazione attuale A[...]
Paesaggio in pericolo – Interessi delle lobby sotto tutela

Paesaggio in pericolo – Interessi delle lobby sotto tutela

Un primo commento sulla nuova legge urbanistica Politica degli annunci e strategia della zebra: questi i principali punti critici sottolineati dai Verdi alla presentazione della nuova legge urbanistica „territorio e paesaggio“. Il processo che ha [...]
Interrogazione: Maestre tramutate in guardie sanitarie?

Interrogazione: Maestre tramutate in guardie sanitarie?

Dal gruppo di rappresentanza del personale pedagogico delle scuole materne (KAS) riceviamo una lettera piena di dubbi e domande sulla questione vaccini. Noi Verdi condividiamo pienamente le loro perplessità. Le maestre si chiedono, in vista dell’att[...]
Visite private contro le liste d’attesa – non è una buona soluzione

Visite private contro le liste d’attesa – non è una buona soluzione

Da tempo le pazienti e i pazienti sudtirolesi soffrono delle lunghe liste d’attesa nella sanità. Oggi veniamo a sapere dal direttore generale Schael e dalla Giunta che l’emergenza verrà affrontata con l’aumento delle visite private e che al momento s[...]