Mantenimento dei piccoli punti nascita

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Il presidente Kompatscher dovrebbe spiegare il valore degli ospedali più piccoli, che non raggiungono la soglia dei 500 parti, non solo alla Ministra, ma anche alla propria amministrazione sanitaria. 
visita OSP vipiteno (1)Che il Presidente Arno Kompatscher abbia intenzione di dimostrare la qualità dei piccoli punti nascita del Sudtirolo e quindi la necessità del loro mantenimento è sicuramente degno di lode. È noto a tutte e tutti che i tre ospedali più piccoli, che eccetto S.Candido mancano di poco la soglia die 500 parti, svolgono un lavoro eccellente e questo dato di fatto deve essere comunicato anche alla Ministra competente.
Se si riesce a dimostrare che gli standard attuali relativi a tecnologia e sicurezza hanno dato ottimi risultati, anche la Ministra Lorenzini dovrà concedere nuovi margini di manovra.
Ma è altrettanto certo che il Presidente dovrà utilizzare la stessa capacità di persuasione e forza argomentativa, che sfodererà all‘incontro con la Ministra, anche con la direzione sanitaria centrale di Bolzano. In questi uffici impera il più grande scetticismo nei confronti di una soluzione che non segua pedissequamente le direttive della Conferenza Stato-Regioni, e che invece garantisca quegli standard di sicurezza dimostratisi validi in Europa nei punti nascita più piccoli.
Anche se adesso si cerca di dare la colpa a „Roma, matrigna cattiva“, non bisogna dimenticare che è proprio tra gli esperti interpellati dalla Giunta che bisogna cercare le resistenze più forti, come abbiamo potuto constatare chiaramente durante l‘audizione sulla riforma sanitaria. Ed è poprio lì che si troverà anche la soluzione del problema.
Bolzano, 20.02.2015

Brigitte Foppa, Hans Heiss, Riccardo Dello Sbarba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Dove sono finite trasparenza e partecipazione?

Dove sono finite trasparenza e partecipazione?

Giunta provinciale: troppe decisioni fondamentali prese a colpi di “delibere fuori sacco”. La giunta Kompatscher si era presentata annunciando un nuovo stile, caratterizzato da trasparenza e partecipazione. Nel corso del tempo queste promesse sono[...]
Convegno internazionale a Merano

Convegno internazionale a Merano

#greeningtourism – limiti e opportunità dello sviluppo turistico in Europa e sull’Arco alpino All Inclusive? Con questa domanda i Verdi del Sudtirolo hanno accolto una platea internazionale per analizzare il conflitto, ma anche le possibili simbio[...]
Ennesima omnibus

Ennesima omnibus

Meno diritti per le persone immigrate e meno garanzie sugli OGM per consumatori e consumatrici. La legge omnibus (LGE Nr. 125/17) è l’ennesimo esempio di come non si fa legislazione. Un anno fa, in occasione della omnibus precedente, il Gruppo Ver[...]
La legge sulla dirigenza arriva in Consiglio provinciale

La legge sulla dirigenza arriva in Consiglio provinciale

Una piramide d’oro con la base d’argilla Dopo il dibattito in Commissione legislativa, giovedì 29 giugno la legge sulla struttura dirigenziale dell’amministrazione provinciale approda in Consiglio provinciale. Le nostre valutazioni iniziali resta[...]
Natura e turismo, conflitto e simbiosi: conferenza internazionale a Merano con patrocinio verde.

Natura e turismo, conflitto e simbiosi: conferenza internazionale a Merano con patrocinio verde.

All Inclusive? Nature and tourism between conflict and symbiosis – Questo è il titolo della conferenza internazionale organizzata dai Verdi sudtirolesi in collaborazione con i Verdi europei il prossimo fine settimana a Merano. Venerdì 23 giugno si[...]
Natura e turismo, conflitto e simbiosi: Conferenza internazionale a Merano

Natura e turismo, conflitto e simbiosi: Conferenza internazionale a Merano

All Inclusive? Nature and tourism between conflict and symbiosis – è il titolo della conferenza internazionale, organizzata il 24/25 giugno a Merano dai Verdi dell’Alto Adige/Südtirol in collaborazione con i Verdi Europei. Il fitto fine settimana [...]
Referente per la comunicazione cercasi

Referente per la comunicazione cercasi

Il Gruppo Verde in Consiglio provinciale e regionale cerca un*a referente per la comunicazione Il lavoro del gruppo consiste nella critica costruttiva e nel controllo dell’azione della giunta provinciale. In Consiglio vengono presentate proposte per[...]
C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova.

C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova.

C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova. Venerdì, 9. giugno 2017, ore 18.30 Incontro e discussione c/o Ristorante Jona (Via Crispi 38, Bolzano) Dopo un periodo di modernizzazione e di apertura, dal 2012 il presidente turc[...]