Kick-Off: Bilancio Verde – Economia del Bene Comune

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

GemeinwohlökonomieGiovedì 5 marzo 2015 ore 18, presso l’ufficio verde in Via Bottai 5, ci sarà il kick-off per il bilancio del Partito Verde secondo i parametri dell‘Economia del bene comune. Siamo il primo partito d‘Italia ad avviare un processo di questo tipo.

Nei bilanci usuali, fattori come solidarietà, dignità, sostenibilità ecologica e soddisfazione del personale hanno un ruolo minimo. L‘economia per il bene comune e i bilanci fatti secono i suoi paramentri vanno in controtendenza: associazioni, imprese, istituzioni e famiglie possono ora redigere un bilancio per il bene comune, in cui vengono presi in considerazione proprio quei criteri fin‘ora praticamente ignorati. E noi Verdi sudtirolesi vogliamo fare questo passo ed essere il primo partito in Italia a realizzare un bilancio per il bene comune.

L‘idea è partita grazie al nostro gruppo di lavoro verdECOnomia. Per la realizzazione concreta verremo affiancati da Terra Institut.

Giovedì, dopo una introduzione sull‘economia del bene comune, verrà presentato lo svolgimento del processo che coinvolgerà il Partito dei Verdi e sarà già occasione per affrontare i criteri dell‘economia del bene comune: illustreremo il nostro atteggiamento con i mezzi di produzione, con l‘energia, la nostragestione del personale e quella delle relazioni pubbliche.

Il confronto e lo scambio è aperto a tutte le persone interessate e motivate!
Brigitte Foppa & Giorgio Zanvettor                                       Johanna Doná & Franz Hillebrand

Co-portavoce Verdi Grüne Vërc                                             Co-portavoce verdECOnomia

Economia del bene comune3 Economia del bene comune2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

A Bolzano il Vertice Euregio sul traffico: tre azioni concrete invece di inutili promesse

A Bolzano il Vertice Euregio sul traffico: tre azioni concrete invece di inutili promesse

Se oggi i governatori dell’Euregio e gli/le assessori/e competenti di ambiente e trasporti si incontrano per un vertice su traffico e trasporti, vuol dire che tutti hanno preso atto della gravità della situazione del traffico sull’asse del Brennero: [...]
No thumbnail available
I Verdi del Alto Adige – Südtirol con Liberi e Uguali

I Verdi del Alto Adige – Südtirol con Liberi e Uguali

Il Coordinamento Provinciale dei Verdi ha deciso nella sua riunione di sabato, 30 dicembre, di aderire alla Lista „Liberi e Uguali“ guidata dal Presidente del Senato Pietro Grasso e dalla Presidente della Camera Laura Boldrini. La decisione è stata [...]
Pensiamo alle  conseguenze - Posizione dei Verdi sulla doppia cittadinanza 

Pensiamo alle  conseguenze - Posizione dei Verdi sulla doppia cittadinanza 

  Partiamo dai fatti: già oggi in Europa migliaia di persone hanno un doppio passaporto. Ciò rispecchia a buon diritto la storia loro e della loro famiglia in un’Europa i cui confini sono stati continuamente attraversati. La nostra posizi[...]
Il governo ÖVP-FPÖ in Austria è fatto: comincia una trasformazione blu-turchese della vicina Repubblica - con preoccupanti conseguenze per l'Alto Adige

Il governo ÖVP-FPÖ in Austria è fatto: comincia una trasformazione blu-turchese della vicina Repubblica - con preoccupanti conseguenze per l'Alto Adige

I vertici di ÖVP e FPÖ hanno concluso velocemente la formazione del nuovo governo a Vienna. Esattamente due mesi dopo le elezioni, nasce il gabinetto Kurz-Strache. Con tre sorprese: tante nuove facce, una folta rappresentanza di donne nelle file dell[...]
Biotestamento: grazie a Mina Schett Welby

Biotestamento: grazie a Mina Schett Welby

Per una volta, la politica italiana si è assunta grande responsabilità. Con il voto a larga maggioranza di questa mattina al Senato, il cosiddetto testamento biologico è finalmente legge. Pazienti irreversibilmente malati, le loro famiglie e gli oper[...]
Più che sicurezza ci vuole coraggio

Più che sicurezza ci vuole coraggio

Questa mattina si è concluso il dibattito generale sul bilancio provinciale. La presentazione di numeri e cifre offre a maggioranza e minoranza l’occasione per valutare il corso delle politiche attuate dalla Giunta provinciale negli ultimi quattro an[...]
Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

L'ultimo fine settimana ha stabilito nuovi record per i mercatini di Natale dell'Alto Adige: le città della provincia sono state invase da centinaia di migliaia di visitatori, migliaia di auto, autobus e camper hanno intasato strade e parcheggi. I[...]