I Valori (Verdi)

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

I valori base dei Verdi come democrazia, giustizia, salute, ambiente, convivenza, bene comune non riguardano solo noi i Verdi, ma negli ultimi mesi hanno tenuto banco in interi comuni e vallate.

assemblea 22/03 Publikum

Quali temi ti stanno a cuore?

Quali sono i temi su cui si devono concentrare i Verdi in vista delle elezioni comunali?

Ti invitiamo all’assemblea provinciale “I valori Verdi” per discutere sui contenuti. Quattro comuni sudtirolesi ci racconteranno la loro esperienza.

L’assemblea si svolgerà sabato, 15 novembre 2014 dalle ore 9.30 alle 13.00 nella sala 1 della Casa Kolping a Bolzano, Via Adolph-Kolping 3.

Con il seguente Ordine del giorno:

  1. Apertura dei lavori da parte dei co-portavoce Giorgio e Brigitte
  2. Relazioni iniziali dedicate a Cultura, Sanità, Ambiente e Partecipazione a partire delle esperienze di quattro comuni:
    1. Una Vittoria per Bolzano: da monumento ingombrante a museo aperto, Patrizia Trincanato
    2.  

      L‘ospedale di San Candido, Rosmarie Burgmann

    3.  

      Malles comune bio?, Friedrich Haring

    4.  

      Mobilità rivolta al futuro a Bressanone?, Hans Heiss

  3. Discussione in gruppi sui temi sopraesposti
  4. Approvazione della risoluzione su „I valori Verdi“
  5. Per il Bene Comune! Kick-off del processo sul bilancio des Prozesses zur Gemeinwohlbilanz der Verdi Grüne Vërc
  6. Eventuali mozioni (*)
  7. Varie ed eventuali

Seguirà un piccolo buffet.

  • Alle ore 14 gli interessati e le interessate possono a partecipare a una visita guidata nel nuovo museo del monumento alla vittoria. Per prenotarsi rivolgersi entro lunedì 10 novembre all’ufficio verde (info@verdi.bz.it, 0471 976299). Grazie!

Ti aspettiamo!

Giorgio Zanvettor & Brigitte Foppa
Co-portavoce provinciale Verdi Grüne Vërc

 

(*) Mozioni redatte in entrambe le lingue possono essere presentate entro venerdì, 14 novembre 2014, ore 12.
Ricordiamo che possono partecipare al voto solo gli/le iscritti/e al partito. È possibile iscriversi o rinnovare l’iscrizione dalle 9.00 alle 9.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Le associazioni sono apartitiche – basta con la propaganda elettorale!

Le associazioni sono apartitiche – basta con la propaganda elettorale!

Domani, giovedì 19 ottobre 2017 la prima commissione regionale tratterà il nostro disegno di legge n.34 con cui vogliamo affrontare l’increscioso tema della pubblicità elettorale da parte delle associazioni. Ricordiamo: già qualche tempo fa il[...]
L’Austria in turchese-blu e le conseguenze per l’Alto Adige

L’Austria in turchese-blu e le conseguenze per l’Alto Adige

Gli stravolgimenti delle elezioni nazionali austriache hanno superato tutte le aspettative: la lista Kurz (una volta ÖVP) ha concluso alla grande con una campagna super-egocentrica, la FPÖ è ritornata alle vette dei tempi di Haider, la SPÖ ha chi[...]
Cinque smentite all’assessora Stocker

Cinque smentite all’assessora Stocker

La tragica vicenda del bambino profugo curdo morto a Bolzano ha sollevato in tutto l’Alto Adige una forte emozione. Ciò dovrebbe portare i responsabili politici e amministrativi a un profondo esame di coscienza. Al contrario, l’assessora Stocker cont[...]
Girarci intorno, rimuovere, scaricare: così non può andare avanti, assessora Stocker!

Girarci intorno, rimuovere, scaricare: così non può andare avanti, assessora Stocker!

Girarci intorno, rimuovere, scaricare: sulla ricostruzione delle circostanze che sono costate la vita al giovane Adan. Così non può andare avanti, assessora Stocker! L’agenda profughi deve passare al Presidente Kompatscher. Durante l’odierna confe[...]
L’ennesimo dramma dell’accoglienza negata

L’ennesimo dramma dell’accoglienza negata

In merito alla tragica morte a Bolzano del minore disabile e profugo curdo-iracheno, il Gruppo Verde in Consiglio provinciale ha presentato questa interrogazione urgente per chiedere alla Giunta provinciale una dettagliata ricostruzione dei fatti e d[...]
Ingorgo A22: protesta dei camionisti comprensibile, disagio di chi ci vive vicino molto più grande

Ingorgo A22: protesta dei camionisti comprensibile, disagio di chi ci vive vicino molto più grande

Ingorgo sull’Autobrennero: la protesta dei camionisti è comprensibile, ma il disagio di chi vive lungo l’a22 è molto più grande. I camionisti dell’Alto Adige e la Camera di commercio protestano all’unisono contro l’ingorgo creatosi nel fine settiman[...]
Autorizzazioni ambientali:  la politica rispetti l'indipendenza dei comitati tecnici

Autorizzazioni ambientali: la politica rispetti l'indipendenza dei comitati tecnici

La nuova legge n. 135/17 sulla “Valutazione ambientale per piani e progetti”  offre la possibilità di marcare finalmente una chiara distinzione tra tecnica e politica, che finora si è riservata la possibilità di ribaltare arbitrariamente i pareri[...]
Collegamento sciistico Vallelunga-Kaunertal: i risultati del Comitato ambientale vanno rispettati!

Collegamento sciistico Vallelunga-Kaunertal: i risultati del Comitato ambientale vanno rispettati!

Ordine del giorno DdL 135/17 La questione di un nuovo collegamento sciistico tra Vallelunga nell’Alta Val Venosta e Kaunertal in Tirolo si trascina da parecchio tempo. Si tratta di impianti di risalita che dovrebbero essere realizzati tra l'ancora[...]