Iris Franceschini Fera

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

iris franceschininasco a Bolzano,  mi laureo in Scienze dell’Educazione all’Università di Verona,mi specializzo in Gestione delle emozioni all’ Università di Siena, sezione staccata di Arezzo e mi formo poi in Microcounselling Aziendale e Selezione del Personale.   

Ricercando per il mio lavoro di psicopedagogista nuovi approcci alla mente, alla relazione ed alla gestione dei beni comuni ho viaggiato in India, America, Africa traendone spunti per un rapporto più ecologico tra persone, risorse e natura.

Ho portato la mia esperienza sulle dinamiche familiari al convegno di “Crescere Insieme” nella promozione della genitorialità condivisa, da cui sta nascendo un gruppo di lavoro in una sinergia tra giuristi e psicologi.

Mi sono  interessata di politica già giovanissima al liceo Prati di Trento, ho fatto mia la battaglia della parità tra uomo e donna, del rispetto per l’ambiente, dei diritti civili, dei diritti delle minoranze e del vegetarianismo, visto come difesa degli animali ed un nuovo quadro di rapporti tra persona, economia e natura.

Ho collaborato con Amnesty International, Italia Tibet , WWF, Lega Antivivisezione, Save the Children . Collabora attivamente con l’associazione internazionale Servas in nome di un ideale di pace realizzato attraverso l’ospitalità alle persone, poiché lo scambio di idee ed esperienze sta alla base dell’accettazione dell’altro e del diverso in una prospettiva di allargamento del proprio micro- mondo.

Programma politico:

Come cittadina mi sento responsabile del patrimonio di bellezze naturali uniche che la nostra regione offre e necessitano quindi di un’amministrazione saggia e trasparente a tutela dell’ambiente, degli animali e della gestione dell’energia, senza permettere speculazioni distruttive che, in nome dell’interesse di pochi, facciano scempio del bene di tutti.

A questo si accompagna l’esigenza di giustizia sociale a sostegno delle fasce deboli come anziani, famiglie o singoli in difficoltà, donne con esigenza di conciliare famiglia e lavoro e unappoggio alle problematiche giovanili.

Si può formare in questo modo una coscienza ecologica che comprenda natura, relazioni e giustizia sociale, della quale il nostro mondo oggi ha estrema necessità.

E-Mail: iris.franceschini@alice.it

 

[TORNA alle elezioni provinciali 2013]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ritorno del lupo: le misure di prevenzione ci sono, ma in Alto Adige nessuno le adotta

Ritorno del lupo: le misure di prevenzione ci sono, ma in Alto Adige nessuno le adotta

La conferma ora è ufficiale: sebbene esistano misure efficaci per prevenire gli attacchi del lupo alle greggi e che esse siano finanziate generosamente dalla Provincia, in Alto Adige finora nessuno ne ha adottato neppure una. Sono queste le conseguen[...]
Mozione approvata: "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri"

Mozione approvata: "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri"

Siamo molto contente/i che la nostra mozione sia stata approvata! La Giunta provinciale ha accettato di avviare una campagna sia per informare uomini e giovani sul mestiere di maestro di scuola dell’infanzia o primaria, sia e per lottare contro gli s[...]
Proteggere le minoranze anziché la SVP nel parlamento italiano

Proteggere le minoranze anziché la SVP nel parlamento italiano

L’opposizione al completo (16 consigliere e consiglieri provinciali) chiedono una nuova e più giusta legge elettorale. Anche il Gruppo Verde ha partecipato oggi alla conferenza stampa comune e ha sostenuto in aula la mozione-voto unitaria. “Vogliamo [...]
Verità per i prodotti a marchio Alto Adige

Verità per i prodotti a marchio Alto Adige

Il marchio Alto Adige – Südtirol dovrebbe essere garanzia di qualità, origine e autenticità. La carne di maiale da cui vengono confezionati i salumi però, proprio come lo speck, può arrivare anche da fuori regione. È dunque impossibile per la [...]
Mozione: Ius soli - il parlamento concluda l’iter legislativo

Mozione: Ius soli - il parlamento concluda l’iter legislativo

Il Parlamento italiano sta discutendo un disegno di legge per istituire lo ius soli temperato e lo ius culturae per l’attribuzione della cittadinanza italiana a bambine e bambini nati e/o cresciuti sul territorio italiano. La situazione attuale A[...]
Paesaggio in pericolo – Interessi delle lobby sotto tutela

Paesaggio in pericolo – Interessi delle lobby sotto tutela

Un primo commento sulla nuova legge urbanistica Politica degli annunci e strategia della zebra: questi i principali punti critici sottolineati dai Verdi alla presentazione della nuova legge urbanistica „territorio e paesaggio“. Il processo che ha [...]
Interrogazione: Maestre tramutate in guardie sanitarie?

Interrogazione: Maestre tramutate in guardie sanitarie?

Dal gruppo di rappresentanza del personale pedagogico delle scuole materne (KAS) riceviamo una lettera piena di dubbi e domande sulla questione vaccini. Noi Verdi condividiamo pienamente le loro perplessità. Le maestre si chiedono, in vista dell’att[...]
Visite private contro le liste d’attesa – non è una buona soluzione

Visite private contro le liste d’attesa – non è una buona soluzione

Da tempo le pazienti e i pazienti sudtirolesi soffrono delle lunghe liste d’attesa nella sanità. Oggi veniamo a sapere dal direttore generale Schael e dalla Giunta che l’emergenza verrà affrontata con l’aumento delle visite private e che al momento s[...]