Hans Peter Niederkofler

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Hans Peter NiederkoflerNato nel 1967 in Svizzera, residente a Brunico dal mio decimo anno d’età. Scuole, laurea in Economia politica a Trento, attività professionale. Dal tempo delle superiori sono attivo in diverse iniziative, soprattutto sui temi della mobilità e dell’ambiente. La mia specialità è il trasporto pubblico, del quale mi occupo anche professionalmente. L’impegno politico ad un certo punto fu una conseguenza logica, dai tardi anni 90 sono attivo nei Verdi, dal 2005 sono consigliere comunale a Brunico. Camminatore appassionato, come mezzo di trasporto fisico e mentale. Muovermi in treno è per me da sempre una cosa naturale. Come il plurilinguismo: ogni lingua che imparo a conoscere, è la mia lingua.

Programma politico:

Al Sudtirolo fa tuttora bene un po’ di aria fresca – isolarsi ed autocompiacersi non rende più vivibile questa terra. La crisi che affligge l’umanità è molto più di un problema finanziario. Serve un riorientamento profondo e la costruzione di una società e di un’economia equa, solidale ed ecologica. Anche qui. Molte cose si sono mosse negli ultimi anni, per quanto riguarda le politiche per il clima o il trasporto pubblico, per esempio. Ma allo stesso tempo continua ad espandersi il consumo di energia e di suolo e anche qui la diseguaglianza sociale sta aumentando. La politica non può attaccarsi alle vecchie illusioni di crescita permanente e grandi opere dall’effetto miracoloso. Occorre trovare la giusta misura, riorganizzare, ridistribuire: vivere più lentamente, con meno e meglio.

 

[TORNA alle elezioni provinciali 2013]

One Response to Hans Peter Niederkofler

  • Oscar Grasso says:

    Salve,
    desidero sapere dove e quando posso firmare per la lista “un´altra europa con Tsipras” in Brunico.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

Mercatini di Natale: superati i limiti del sostenibile

L'ultimo fine settimana ha stabilito nuovi record per i mercatini di Natale dell'Alto Adige: le città della provincia sono state invase da centinaia di migliaia di visitatori, migliaia di auto, autobus e camper hanno intasato strade e parcheggi. I[...]
Traforo Malles-Bormio: no a un treno-navetta per auto, bus e camion

Traforo Malles-Bormio: no a un treno-navetta per auto, bus e camion

https://youtu.be/VwCcJh_zApc Ieri a Malles l’assessore altoatesino Richard Theiner e il sottosegretario della Lombardia Ugo Parolo hanno presentato lo studio preliminare per un traforo sotto lo Stelvio. Lo studio ha valutato diverse ipotesi di [...]
Iscrizioni alle scuole materne: quanti nuovi problemi!

Iscrizioni alle scuole materne: quanti nuovi problemi!

Dopo il lamento dei mesi scorsi sul fatto che nelle scuole materne tedesche ci siano troppi bambini di altre lingue, la giunta provinciale ha deciso di centralizzare le iscrizioni. Si vuole arrivare a una più equa distribuzione dei bambini di varie l[...]
Con l’estate 2017 il turismo va a mille

Con l’estate 2017 il turismo va a mille

Il previsto record annuale ci dà l’occasione per cambiare rotta Alla fine della stagione 2017 il turismo sudtirolese ha ottenuto un altro record: grazie all’estate fortissima con 20,4 milioni di pernottamenti, l’intero anno 2017 supererà con agilità[...]
Ampio consenso per più sostegno all’imprenditoria femminile

Ampio consenso per più sostegno all’imprenditoria femminile

Accesa e bella discussione oggi in Consiglio provinciale su due nostre mozioni con cui abbiamo portato avanti il tema della valorizzazione e del sostegno all’imprenditoria femminile nella nostra provincia. La nostra richiesta per un „Sostegno concret[...]
Aeroporto: le promesse non bastano. Chi vuole gestire lo scalo deve sapere che la pista non potrà essere allungata

Aeroporto: le promesse non bastano. Chi vuole gestire lo scalo deve sapere che la pista non potrà essere allungata

Non è passato nemmeno un mese da quando il Presidente Kompatscher ha promesso pubblicamente che non ci sarebbe mai stato un allungamento della pista di decollo dell’aeroporto. La dichiarazione è stata fatta esattamente l‘8 novembre scorso, durant[...]
Glifosato: permesso prolungato. Un regalo per le multinazionali.

Glifosato: permesso prolungato. Un regalo per le multinazionali.

  Gli effetti del glifosato sono noti da tempo: dove viene utilizzato la biodiversità diminuisce drasticamente. L’erbicida uccide piante verdi naturali e così elimina l’habitat di altre forme viventi come insetti, rettili e uccelli, tutte[...]
I Verdi dell'Alto Adige sono ora membri dei Verdi Europei

I Verdi dell'Alto Adige sono ora membri dei Verdi Europei

Un grande successo e un ottimo risultato a Karlstad: il 100% dei delegati e delegate hanno votato per l'ammissione dei Verdi Grüne Verc nel Partito Verde Europeo. Da tanto tempo i Verdi dell'Alto adige si erano dati l'obbiettivo di essere ammessi [...]