Consultazione aeroporto

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Il 12 giugno votiamo NO.

160525_FB_Header_ThemaConsultazione popolare – su cosa si vota:

A essere sottoposta al voto il 12 giugno sarà la legge provinciale n. 60/15, “Norme sull’aeroporto di Bolzano”.

Questi i punti principali:

  1. La pista di decollo viene ampliata a 1462 metri (oggi: 1292m).
  2. La Provincia è autorizzata a finanziare l’aeroporto con 2,5 milioni all’anno per 5 anni, e poi con 1,5 milioni negli anni successivi.
  3. A partire dal 1° gennaio 2022 l’aeroporto di Bolzano deve raggiungere almeno 170.000 passeggeri/e all’anno.
  4. Base della legge è il ”Piano di sviluppo aeroportuale” approvato dalla Giunta provinciale a fine 2015, che prevede più linee aeree, più voli charter, aerei più grandi (jet Boeing e Airbus) e compagnie low cost.
La posizione dei Verdi:
  1. Se il piano della Giunta funzionerà, ci sarà un grave danno per l’ambiente e la salute.
  2. Se invece il piano della Giunta fallirà, allora ci sarà un grave danno per le finanze pubbliche.

L’aeroporto è superfluo, ha un forte impatto ambientale e riduce la qualità di vita nella Bassa Atesina. La nostra provincia è raggiungibile anche senza aeroporto. Puntiamo quindi su un’economia responsabile e futuribile, che fa bene sia a chi va in vacanza che a tutti e tutte noi.

Il 12 giugno votiamo NO!

Aufruf_Aeroporto_kl

Quando si vota: domenica 12 giugno dalle ore 7:30 alle ore 22:00.

Chi può votare: tutte le cittadine e i cittadini che alla data del 12 giugno hanno compiuto i 18 anni. Devono essere iscritte/i nelle liste elettorali e residenti nel territorio della regione Trentino-Alto Adige da almeno quattro anni. In questi anni devono aver trascorso il maggior periodo di residenza nel territorio della Provincia di Bolzano.

Altre informazioni organizzative si trovano su: http://elezioni.provincia.bz.it/it/index.html

Materiali:
Comunicati stampa sull’aeroporto:
Maggiori informazioni:
I prossimi appuntamenti:

Plakat Flughafen ManiFestAction-001

 

10.6.: Evento di chiusura della campagna “No Airport”, Piazza della Mostra/Bolzano, ore 16.30-19.30

12.6.: CONSULTAZIONE POPOLARE

Per gli animali e le persone

Per gli animali e le persone

Presentazione del disegno di legge per un “Divieto di utilizzo di esche e bocconi avvelenati” Il disegno di legge è stato presentato trasversalmente da Brigitte Foppa, Riccardo Dello Sbarba, Hans Heiss, Andreas Pöder e Paul Köllensperger e il 21 apr[...]
La legge sul fine vita

La legge sul fine vita

Serata-Info-Abend Bolzano-Bozen, Sala Comune/Gemeindesaal, Vicolo Gumer Gasse La legge sul fine vita Die Patientenverfügung con/mit On. DELIA MURER e/und MINA WELBY On. DELIA MURER, deputata "Articolo1-MDP", è prima-firmataria della legge[...]
Osservatore elettorale in Turchia.

Osservatore elettorale in Turchia.

Questa domenica, domenica di Pasqua, in Turchia avrà luogo il contestato referendum sulla cosiddetta riforma costituzionale con la quale il presidente Erdogan cerca di legalizzare ed assicurare a sé stesso e al suo partito AKP quel potere pressoché a[...]
Sguardi 2016

Sguardi 2016

Per il Gruppo Verde si è concluso ormai un altro anno intenso. Ancora una volta possiamo guardarci indietro soddisfatti e fare un bilancio delle attività svolte nel 2016. Ci siamo impegnate e impegnati su tutti i fronti caldi dell’attualità provin[...]
Riforma sanità: il buon lavoro politico paga

Riforma sanità: il buon lavoro politico paga

Ben dieci importanti emendamenti dei Verdi approvati dal Consiglio provinciale (cui se ne aggiungono altri due già approvati in commissione). La riforma resta problematica, ma qualche passo avanti è stato fatto, tramite il reciproco ascolto tra maggi[...]
Maestri cercasi

Maestri cercasi

Consenso sulla proposta "Cercasi uomini che vogliano fare i maestri" Il Consiglio provinciale oggi ha discusso le nostre proposte per incentivare la presenza maschile nelle scuole materne e nelle scuole elementari. Il dibattito ha dimostrato che s[...]
Sanità, una riforma malriuscita.

Sanità, una riforma malriuscita.

Le proposte del gruppo Verde per garantire il diritto alla salute a cittadine e cittadini Non è la „grande riforma“ che era stata promessa. Restano due diverse leggi a regolare il settore. Manca qualsiasi piano finanziario. L'auspicato coordinam[...]

DAI COMUNI

Appuntamenti

25/04/2017
26/04/2017
27/04/2017